Commercio, Davide Bordoni (LEGA): Su dehors serve regolamento, ristoranti e bar riaprono senza aiuti

BORDONI, Dobbiamo dare risposte al comparto del commercio che rischia il collasso, tra meno di una settimana ristoranti e bar potranno riprendere le loro attività ma non ci sono ancora né regole né disposizioni certe. In Commissione Commercio la LEGA ha ribadito la sua disponibilità a votare delibere che vadano a favore del settore. Bisogna ascoltare le organizzazioni sindacali e di categoria. Così il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni che aggiunge: Da parte nostra c’è la massima disponibilità perché c’è una necessità estrema di dare risposte.

La concessione di ulteriore suolo pubblico per tavolini e sedie, specialmente in vista delle stagione estiva, è una misura per ridare spazio al Commercio agevolando gli imprenditori a rispettare una normativa che sembra essere davvero troppo stringente per l’attività al chiuso. Speriamo – conclude Bordoni – che possa arrivare già la prossima settimana in Aula un regolamento da approvare senza perdere inutilmente altro tempo prezioso. Così in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Roma torna Capitale

Sabato 2 maggio alle ore 18:00 in diretta sulla pagina Fb Lega – Salvini Premier – Roma lanceremo la nostra campagna su Roma insieme al

Leggi Tutto »

Iscriviti alla Newsletter

Video

Facebook