Roma Multiservizi, LEGA in Campidoglio: Mozione a tutela dei lavoratori, Comune non può lavarsene le mani

POLITI-BORDONI, Il tema dei servizi erogati dalle aziende municipalizzate romane rimane a tutt’oggi insoluto. Abbiamo presentato una mozione affinchè in Aula ci si impegni al mantenimento dell’attuale affidamento relativo al servizio di raccolta dei rifiuti delle utenze non domestiche. E’ il caso di AMA, dove ancora non si è venuti a capo della pesante situazione di Roma Multiservizi in cui duecentosettanta lavoratori rischiano il licenziamento proprio nel momento in cui Roma avrebbe maggior bisogno di personale, specialmente nella raccolta delle utenze non domestiche.

Il 18 maggio riaprono gli esercizi commerciali, non possiamo permetterci il caos, per via della sciatteria amministrativa del Campidoglio. Ieri c’è stata una riunione tra le parti, il Comune non può lavarsene le mani e scaricare i lavoratori, affidandosi,di fatto, ad una trattativa tra l’azienda dei rifiuti e la multiservizi. Il Sindaco intervenga per tutelare i lavoratori ed i servizi.

Dichiarano in una nota i consiglieri della Lega Davide Bordoni e Maurizio Politi – Le risposte tardano ad arrivare creando un cortocircuito sulla Città. Bisogna fare il possibile per ad assicurare i livelli occupazionali delle Società interessate allo svolgimento del servizio in questione, nonché gli standard dei servizi erogati ai cittadini. E’ inammissibile abbandonare i lavoratori della Multiservizi che in questa fase di emergenza nazionale rischiano di rimanere senza lavoro.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piano strategico per il Turismo

Piano strategico per il Turismo

Il nostro piano strategico prevede subito aiuti alle aziende per evitare sciacallaggio da parte degli operatori esteri, quindi un fondo speciale a fondo perduto. Proponiamo

Leggi Tutto »

Iscriviti alla Newsletter

Video

Facebook